Millennio

red construction industry technology
Photo by Stewart Smith on Pexels.com

Correva l’anno 1996, hanno in qui comincia a realizzare, editare e sviluppare siti. Il primo in assoluto fu concorsi pubblici che aveva per dominio lambertini.net, l’attività editoriale sul tema andò avanti fino al 2002, e la fine dell’esperienza avvenne per eccesso di successo. Il sito registrava 250.000 visitatori al giorno e oltre 20000 abbonati alla newsletter. Riuscii anche a piazzare il sito in vetta, primo posto, dei risultati nei motori di ricerca, vidi nascere Google. Concorsi pubblici arrivò in finale per il premio nazionale dei migliori siti web indetto dal quotidiano Il Sole 24 Ore. Eccesso di successo, sì perché essere da solo a gestire una tale mole di accessi e corrispondenza, commenti e molto altro ancora è da pazzi. Così nel 2002 chiusi i battenti e per un po’ mi ero messo solo a fare navigazione in rete.

Poi a metà del 2007 mi venne voglia di ricominciare cambiando genere e ripartendo da me, da quello che mi ha fatto compagnia per tutta la vita: il diabete. E nasceva l’avventura con il blog Il Mio Diabete che continua oggi con diverse aggregazioni appartenenti al sito madre ilmiodiabete.com.

Ma lambertini.net è rimasto lì in sonno e in questo inizio di anno 2021, dopo 19 anni, ho deciso di riaccenderlo mettendoci dentro “del mio”: pensieri e idee che magari possono essere condivisi e generare qualcosa per tutti o anche no. Vedrò, vedremo lungo il cammino.

Buona lettura. Roberto Lambertini

Lascia un commento